TEMPO DI SCELTE

L'orientamento in terza media

E’ tempo di scelte per i ragazzi del terzo anno della scuola secondaria di primo grado!

Ecco allora qualche riflessione per i genitori che hanno il difficile compito di supportare i ragazzi in questo momento.

Non pensate che il vostro ruolo non sia importante, i ragazzi si aspettano un vostro consiglio e una vostra opinione rispetto alla scuola che ritenete più adatta a loro. Ma cosa significa adatta? Qual è la scuola che, per le sue caratteristiche, riesce a soddisfare i bisogni dei vostri figli? Una scuola che tenga conto in modo integrato delle attitudini, delle passioni, delle motivazioni, delle strategie di studio e degli interessi professionali dei vostri figli. Caspita! Quante cose! Tutte ugualmente importanti! I ragazzi hanno bisogno che voi li aiutate a prendere consapevolezza di questi aspetti, che li stimolate per mettere alla prova le loro abilità, che li affiancate nel difficile compito di raccolta delle informazioni.

Favorite nei ragazzi un atteggiamento di auto-orientamento, fornite loro strumenti che aumentano la consapevolezza, diminuiscono i rischi e facilitano l’autonomia nella scelta. Insegnate loro un metodo per scegliere, aiutateli a costruire un percorso che abbia un punto di partenza, delle tappe e un obiettivo da raggiungere. Perché, come scrive Seneca, “non esiste vento favorevole per marinaio che non sa dove andare”.

Non fatevi condizionare dagli stereotipi sulle scuole o da “mi hanno detto che”. Non esistono scuole facili o scuole difficili, scuole di serie A o di serie B. Esistono scuole diverse, che hanno caratteristiche diverse che in modo diverso si incastrano con le caratteristiche dei vostri figli.

Sappiamo che i ragazzi, a questa età, non sempre si fanno aiutare con facilità dai genitori. E allora, se siete in conflitto con loro, se fanno fatica ad esprimersi su questi temi, se vi accorgete che si fanno condizionare dagli amici, potete rivolgervi a esperti di orientamento che vi possono aiutare nel difficile compito di accompagnarli nella scelta.

A questo link trovate tutte le informazioni utili:

http://www.regione.piemonte.it/formazione/orientamento/cosa.htm

Scritto da: Dott.ssa Rossella Grandi